martedì 14 luglio 2015

Il vincitore del Concorso Supersale cotone 2015 è….

Lo so…. questa volta era un po' difficile…

Abbiamo ricevuto tante risposte, ma neanche una è al 100% giusta!!

Noi abbiamo deciso di premiare le 2 più vicine.
1 ha sbagliato il numero di cataloghi e il resto tutto giusto e
1 ha sbagliato solo 1 colore/filato e tutto il resto giusto!

Dea Zamboni e Alessia Crespi

Grazie a tutte coloro che hanno partecipato!

Ecco le domande e le risposte:

Domande


Risposte

1) 
Dal basso sinistra verso destra e poi verso alto:
DROPS Belle col 04 - Dente del leone
DROPS Paris col 39 - Pistacchio
DROPS Bomull Lin col 05 - Marrone
DROPS Muskat col 32 - Turchese
DROPS Belle col 01 - Bianco
DROPS Safran col 31 - Pistacchio
DROPS Cotton Light col 33 - Giacinto
DROPS Loves You 5 col 119 - Turchese
DROPS Paris Recycled Denim col 100 - Light Wash

2)

Si trovano tutte qui


3)

162 cataloghi Drops
15 cataloghi Drops Children (attenzione alla numerazione dei cataloghi)
17 cataloghi Drops Baby (attenzione alla numerazione dei cataloghi)
In totale quindi: 162+15+17=194

4)
Fiordilana
Via Confalonieri 83
20852 Villasanta (MB)

5) 
DROPS Andes
DROPS BabyAlpaca Silk
DROPS Alpaca
DROPS Alpaca Bouclé
DROPS Brushed Alpaca Silk
DROPS Lace
DROPS Lima
DROPS Nepal
DROPS Air
DROPS Cloud


5 commenti:

  1. Ma nessuno controlla la bonta' dei concorsi online? Che tristezza leggere queste cose, niente si regala, stupide noi che abbiamo partecipato! Meglio cosi' tanto la lana drop e' una schifezza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che brutta l'invidia! Io non ho nessun problema a postare qui tutte le risposte. Se qualcuno vuole vedere le risposte le posto qui o vi spedisco le risposte privatamente. Poi, di dipendenti, Fiordilana ne ha solo una e si chiama Anita, quindi prima di sputare sangue velenoso bisogna prima informarsi. Se non ti piacciono i filati DROPS va benissimo, non ha prescritto il medico di comprare i filati DROPS, ma l'educazione non guasta quando si scrive. Non so neanche a chi mi rivolgo (anche se ho i miei sospetti), ma sei ovviamente così codarda che non vuoi apparire. E' una cosa triste l'invidia, una cosa brutta. Io mi auguro che ciò che vendi tu (se vendi qualcosa) abbia un successone invece. E' bello essere in tanti in un grande mercato. C'è spazio per tutti. La maldicenza è terribile...

      Elimina
  2. È come la storia della volpe e l'uva. ....si disprezza ciò a cui non si riesce ad arrivare. ....
    Miriam

    RispondiElimina
  3. grande Dea ! non ne sbagli una , un occhio e un fiuto eccezionale

    RispondiElimina
  4. E' la prima volta che vedo questo tuo bel blog e ho letto il commento "invidioso". Anch'io ho un negozio dove vendo lana, non di questa marca, e volevo solo dirti che capita anche a me qualche malalingua .... non rovinarti il fegato e continua così. Un abbraccio Cristina

    RispondiElimina